storia

1892, creazione della società LISSE

Nel 1892, Siméon LISSE decide di creare la "S.A. Etablissement LISSE" che ha come attività principale la lavorazione meccanica e la fabbricazione di piccole macchine utensili. Trasformata in ospedale militare durante la Prima guerra mondiale, la società riprende la propria attività nel 1920 con un organico che raggiunge quasi centoquaranta effettivi. Nel corso della Seconda guerra mondiale, durante l’occupazione, gli stabilimenti LISSE sono requisiti. È in quel periodo che la fonderia viene trasformata in un’officina di montaggio. Nel 1947 la società giunge ad avere duecentoquattro dipendenti; in quell’anno nelle nostre officine vengono prodotte spianatrici, curvatrici, piegatrici, cesoie per lamiere e curvaprofilati. Agli "Etablissements LISSE" succede la "Société Nouvelle LISSE".

Trasformata in "SAS LISSE" qualche anno più tardi, la società LISSE continua ancora oggi a produrre e a sviluppare le proprie macchine destinate a mercati diversificati: aeronautico, automobilistico, dei fabbricanti di caldaie ... E, con circa il 50% del fatturato realizzato con le esportazioni, le nostre macchine utensili sono installate dai nostri tecnici in tutto il mondo.



Lisse Progettazione e realizzazione di macchine speciali